trattamento

Ascoltare:
 [trattaˈmento]


Forme flesse di 'trattamento' (nm): pl: trattamenti

WordReference.com - Dizionario della Lingua Italiana © 2012 Le Monnier:
trattamento ‹trat·ta·mén·to› s.m.
  1. Applicazione di metodi o procedimenti variamente determinabili, allo scopo di conseguire particolari effetti: t. termico degli acciai t. dei tumori.
  2. L’atto o il modo con cui si riceve un visitatore o un ospite; accoglienza: fare, ricevere un buon t. un t. pessimo, ottimo
    part. Il modo con cui vengono soddisfatte le esigenze della clientela da parte di alberghi, ristoranti, ecc., servizio: t. signorile, scelto il t. lascia molto a desiderare.
  3. (ECON). Il complesso di retribuzioni e assistenze per determinate prestazioni: il t. degli insegnanti è ancora inadeguato
    T. di fine rapporto (sigla TFR), la somma spettante al lavoratore a conclusione del suo rapporto con l’azienda; liquidazione.

'trattamento' si trova anche in questi elementi:
Pubblicità
Pubblicità

Segnala una pubblicità inappropriata.