manico

Ascoltare:
 [ˈmaniko]


Forme flesse di 'manico' (nm): pl: manici

WordReference.com - Dizionario della Lingua Italiana © 2012 Le Monnier:
manico ‹mà·ni·co› s.m. (pl. -chi o -ci)
  1. Appendice che serva al sollevamento, al trasporto o all’impugnatura di un oggetto: un’anfora con due m. il m. dell’ombrello
    Ciurlare nel m., venir meno a un impegno, a una promessa
    Il difetto sta nel m., la colpa è di chi dirige o comanda.
  2. (MUS). Negli strumenti a corda, la parte stretta e allungata contenente la tastiera e i bischeri.
  3. (AER). Nel gergo degli avieri e degli automobilisti, pilota o guidatore provetto.

'manico' si trova anche in questi elementi:

Discussioni del forum nel cui titolo è presente la parola 'manico':

In altre lingue: Spagnolo | Francese | Portoghese | Tedesco | Olandese | Svedese | Polacco | Rumeno | Ceco | Greco | Turco | Cinese | Giapponese | Coreano | Arabo | Inglese

Pubblicità
Pubblicità

Segnala una pubblicità inappropriata.