distinzione

Ascoltare:
 [distinˈtsjone]


Forme flesse di 'distinzione' (nf): pl: distinzioni

WordReference.com - Dizionario della Lingua Italiana © 2012 Le Monnier:
distinzione ‹di·stin·zió·ne› s.f.
  1. Attribuzione a due o più categorie diverse: si rende necessaria una d. una d. sottile, arbitraria
    Diversità, differenza
    Senza d., indiscriminatamente, indifferentemente; anche, senza criterio.
  2. Riguardo, deferenza: trattare con d.
    Signorilità, raffinata e disinvolta eleganza.

'distinzione' si trova anche in questi elementi:
Pubblicità
Pubblicità

Segnala una pubblicità inappropriata.