convenuto

Ascoltare:
 [konveˈnuto]


Forme flesse di 'convenuto' (n): pl: convenuti
Forme flesse di 'convenuto' (adj): f: convenuta, mpl: convenuti, fpl: convenute
Dal verbo convenire: (⇒ coniugare)
convenuto è:
participio passato

WordReference.com - Dizionario della Lingua Italiana © 2012 Le Monnier:
convenuto ‹con·ve·nù·to› s.m. (f. -a)
  1. s.m. (f. -a). Ciascuno dei partecipanti a un incontro
    (DIR). Soggetto citato in un giudizio civile.
  2. s.m. Accordo: secondo il c.

WordReference.com - Dizionario della Lingua Italiana © 2012 Le Monnier:
convenire ‹con·ve·nì·re› v.intr. (coniugato come venire)
  1. (aus. essere). Radunarsi, riunirsi, ritrovarsi: i volontari convenivano da ogni zona d’Italia grandi studiosi sono convenuti in città per il convegno.
  2. (aus. avere). Essere d’accordo, concordare: converrai che non potevo agire altrimenti.
  3. (aus. avere). Stabilire, fissare: convennero di incontrarsi il giorno dopo alle 10.
  4. (aus. essere). Essere adeguato: il tuo comportamento non conviene a una persona educata
    impers. Essere opportuno: conviene aspettare conviene che tu te ne vada.
  5. (aus. essere). Tornare utile, economicamente vantaggioso: l’affare è convenuto a tutti.
  6. Come tr., stabilire, concordare, fissare: c. la data della conferenza.
    (DIR). Convocare, citare: c. qcn. in giudizio.
  7. convenirsi v.intr. pron. ~ Essere appropriato, adattarsi: un clima che non si conviene a questo genere di piante.

'convenuto' si trova anche in questi elementi:

Discussioni del forum nel cui titolo è presente la parola 'convenuto':

In altre lingue: Spagnolo | Francese | Portoghese | Tedesco | Olandese | Svedese | Polacco | Rumeno | Ceco | Greco | Turco | Cinese | Giapponese | Coreano | Arabo | Inglese

Pubblicità
Pubblicità

Segnala una pubblicità inappropriata.